Radiologia Diagnostica Mediterranea s.r.l.

Vai ai contenuti

Menu principale:

Ecografia

ECOGRAFIA INTERNISTICA

E’ un esame ecografico che consente lo studio non invasivo dei principali organi addominali quali fegato, colecisti, vie biliari, pancreas, milza, reni e vescica. Nella maggior parte dei casi non è richiesta nessuna preparazione per l'esecuzione di questi esami; per alcuni casi specifici (come per l'ecografia completa dell' addome) è necessario seguire le indicazioni che trovi QUI.

ECOGRAFIA MUSCOLOTENDINEA

Con l’ecografia muscolo-tendinea, come dice il termine, è possibile evidenziare tutte le patologie a carico dei muscoli o dei tendini, alcune patologie articolari, le borse, i tessuti sottocutanei.

Nel dettaglio permette di vedere:

  • Patologie muscolari: mioentesiti, lesioni muscolari

  • Patologie tendinee: tendiniti, tendinosi, paratenoniti, entesiti (t.rotuleo, t.quadricipitale, ginocchio del saltatore, epicondiliti, epitrocleiti, pubalgie), lesioni tendinee, tendinopatie della spalla

  • E inoltre: borsiti, artrosinoviti, cisti sottocutanee tendinee e sinoviali


Importantissimo è l’impiego di tale esame nei traumi sportivi nei quali è
possibile studiare perfettamente con un unico esame muscoli, tendini e legamenti.
Molto utile è lo studio della sinovia (il tessuto che ricopre l’osso nelle articolazioni) nelle malattie infiammatorie articolari (artriti). Ulteriore applicazione della metodica è nello
screening neonatale della displasia congenita dell’anca del neonato.

ECO - COLOR - DOPPLER VASCOLARE

Tutte le info nella sezione ANGIOLOGIA.


ECOGRAFIA DELLA PROSTATA PER VIA TRANSRETTALE

L'ecografia prostatica transrettale è un esame non doloroso. Consiste nell'introduzione nel retto di una sonda ecografica attraverso la quale l'Urologo può visualizzare la prostata e ricavare preziose informazioni sulle sue dimensioni e sulle caratteristiche della ghiandola.



Torna ai contenuti | Torna al menu